Spazzolino con la testina cambiabile

12.3. 2019Markéta Vaculíková320x

Eccolo qui, Vi presento il mio nuovo spazzolino da denti TIO. Sembra un normale spazzolino di plastica ma non lo è. Questo spazzolino è realizzato quasi completamente dalle piante e dalle risorse rinnovabili. 

Sono a casa davanti al mio computer quando suona il citofono, mi risponde il corriere. Corro giù dalle scale per ritirare dalle sue mani un piccolo pacco di cartone. Firmo il suo display e vado spedita su, non vedo l’ora di aprirlo. 

Subito ancora sulla scala mi accorgo che la scatola del pacco è tagliata, c’è un buco. L’apro velocemente e vedo solo due scatoline dei ricambi delle testine. Mi prende un panico, lo spazzolino non c’è. 

Prendo in mano il telefono a cerco il numero del corriere per fare il reclamo. Digito il numero e ancora prima di farlo suonare, guardo ancora una volta dentro la scatola. 

Sì, ma che sbadata, lo spazzolino c’è. E’ tutto nudo senza alcun imballaggio, soltanto la testina è chiusa nel suo coperchio da viaggio. Era sotto la paglia di cartone. Che sollievo. 🙂  

Avevo ordinato uno spazzolino in bioplastica completo con le setole ultra soft e 2 confezioni di testine di ricambio da 2 testine. In totale con tutto questo occorrente posso creare 5 spazzolini. Ogni testina di ricambio dura fino a 2/3 mesi quindi con 5 testine dovrei essere a posto per quasi tutto l’anno. 

Questo spazzolino non è l’unico spazzolino ecologico sul mercato, ma l’ho scelto per le sue setole morbidissime fatte di olio di ricino e per la loro quantità dichiarata maggiore rispetto agli altri spazzolini ecologici.

Come già detto questo spazzolino è fatto quasi completamente dalle piante perciò la sua impronta di carbonio (CO2) è bassa. 

Materiali utilizzati dello spazzolino:

  • Manico – bio polietilene di canna da zucchero 
  • Testina – più di 70% di fibre di legno con il certificato FSC
  • Setole – bio poliammide nylon di olio di ricino
  • Custodia da viaggio – bio polietilene di canna da zucchero

La produzione dei spazzolini TIO è fair trade. Questi spazzolini sono prodotti in Europa precisamente in Germania e a differenza di spazzolini di bambù prodotti e importati dalla Cina, garantiscono le condizioni di lavoro giuste ed eque. Il trasporto verso il cliente è più diretto e si trascorrono meno chilometri.

Con le testine ricambiabili si riduce la quantità di rifiuti del 70 %. 

Quando è ora di buttarlo, dove lo butto?

Lo spazzolino è fatto di materiali rinnovabili e non di petrolio.

Si butta solo la testina, il manico si conserva. 

Lo spazzolino e le sue testine nonostante siano fatti di bioplastica, non si biodegradano sul compost.

Non sono fatti di plastica compostabile perciò necessitano essere buttati nell’indifferenziato. Mai buttarli nemmeno nella raccolta di plastica dove potrebbero danneggiare il ciclo di riciclaggio. 


  • Dopo un mese di utilizzo insieme al mio dentifricio solido posso dire che è un buon prodotto.
  • Il materiale è molto piacevole in bocca, le setole sono morbidissime e puliscono bene tutte le parti della bocca.
  • E’ un’ottima alternativa agli spazzolini di plastica o bambù.
Spazzolino completo, 2 testine di ricambio e il dentifricio solido ormai spezzato e staccato dal suo bastoncino di legno

Fonti: https://www.tiocare.com, https://www.econea.cz

Markéta Vaculíková
"Sono una mamma e un'amante della natura. Direttamente da casa mia, attraverso le mie scelte quotidiane e gli acquisti consapevoli proteggo e difendo il nostro fragile ambiente." La mia storia potete leggere qui >>