Detersivo per bucato in 5 minuti

10.4. 2019Markéta Vaculíková336x

E’ domenica mattina, ci alziamo presto per prepararci per uscire perché oggi sarà una giornata intensa. Subito al mattino una festa di compleanno di un amico di Oliver, dopo un pranzo al ristorante a Milano e alla fine andiamo a trovare la nonna …

Prima di partire però devo assolutamente accendere la lavatrice. Vado a caricarla ma mi accorgo che il mio detersivo per il bucato è finito. Non c’è più nemmeno una goccia.

Ora cosa faccio se tra un po’ dobbiamo andare via?

Nessun problema 🙂 per fortuna ho in casa tutto che mi serve per preparare il detersivo al volo come sempre.

In una pentola verso circa 1,5 l dell’acqua del rubinetto e la metto sul fuoco per scaldarla. Nel frattempo grattugio finemente il sapone di Marsiglia circa 100 g, peso circa 200 g di soda da bucato (carbonato di sodio*, non bicarbonato di sodio!) e tutti e due ingredienti aggiungo nell’acqua che si sta intiepidendo. Con una frusta mescolo tutto bene. 

Sapone di Marsiglia grattugiato e carbonato di sodio

Pian piano la mia miscela si scalda (non deve bollire). Basta una temperatura di 40°/50° C e le scaglie del sapone cominciano a sciogliersi. Non smetto di mescolare per omogenizzare tutto. Non appena il sapone si è sciolto, il detersivo è pronto per poter essere utilizzato. 

Il sapone bisogna far sciogliere in acqua

Ci sono voluti 5 minuti al massimo per la preparazione del tutto. Questo detersivo uso da tanto tempo, è molto efficace** ed è prodotto a costo bassissimo e quasi senza rifiuti. 

Il detersivo è pronto, quindi prendo dalla pentola una dose di circa 75 ml, accendo tranquillamente la mia lavatrice e vado a preparami per uscire. 🙂

Il resto del liquido denso lascio raffreddare nella pentola, la sera al ritorno a casa quando si è raffreddato, lo mescolo bene, aggiungo qualche goccia dell’olio essenziale per dare al detersivo e al mio bucato un buon profumo e lo verso nei barattoli di vetro oppure nel flacone di plastica di un detersivo finito.

Dopo qualche giorno il detersivo tende ad indurirsi, prima dell’uso agitate bene la bottiglia per rendere il detersivo di nuovo fluido.

La scelta dell’olio essenziale sta a voi. A me piacciono molto i profumi freschi degli agrumi perciò utilizzo spesso il mandarino rosso, l’arancia dolce, il pompelmo rosa o il bergamotto ma voi potete utilizzare qualsiasi altro olio essenziale a vostro piacimento.

Attenzione! Se avete in casa un neonato o bambini molto piccoli, fate sempre attenzione alla scelta dell’olio essenziale, meglio se prima consultate una guida dell’aromaterapia!

Prodotto finito
La quantità vi basterà per circa 20/25 lavaggi

P.S. Come regalo di compleanno per il festeggiato di 5 anni abbiamo fatto una bellissima bottiglia d’acciaio riutilizzabile 😉

* Carbonato di sodio (soda da bucato) potete trovare comodamente nei negozi con i prodotti per la cura della persona e della casa (es. Acqua & Sapone) e 1 kg di prodotto non vi costerà più di 3 euro.

** Per il bucato bianco vi consiglio di aggiungere ad ogni lavaggio di almeno 50°C un cucchiaio o un misurino di percarbonato di sodio. E’ un disinfettante ecologico biodegradabile che rende il bianco ancora più bianco. Lo troverete nei negozi dello sfuso, nei negozi con i prodotti biologici e nei negozi con i detersivi.

Markéta Vaculíková
"Sono una mamma e un'amante della natura. Direttamente da casa mia, attraverso le mie scelte quotidiane e gli acquisti consapevoli proteggo e difendo il nostro fragile ambiente." La mia storia potete leggere qui >>